Home Instabilità anteriore della spalla
Instabilità anteriore di spalla PDF Imprimer Envoyer
Écrit par Garotta Lorenzo   
La foto mostra una lussazione anteriore della spalla (instabilità anteriore di spalla): la testa omerale si lussa in avanti e viene ad impattarsi sotto la parte inferiore della glena. Ciò causa le lesioni tipiche dell'instabilità anteriore: disinserzione del cercine glenoideo (lesione di Bankart), scollamento capsulare e dei legamenti, lesioni ossee (impronta di Malgaigne o lesione di Hill Sachs a livello dell'omero e frattura della parte inferiore della glena).
In occasione di una lussazione anteriore di spalla, la parte posteriore della testa omerale urta il bordo inferiore della glena (radiografia a sinistra). La "tacca" di Malgaigne o lesione di Hill-Sachs corrisponde a questo "tassement" (impatto nell'osso) che si produce. La freccia sulla foto n°2 mostra il tassement alla risonanza magnetica nucleare, ma anche una sofferenza dell'osso spongioso (la parte "impattata" è più scura). Questa lesione è anche visibile sull'incidenza radiologica in antero-posteriore in rotazione interna.

Foto n°1

  

    

lussazione anteriore di spalla

 

Foto n°2: Risonanza magnetica nucleare di un paziente che ha presentato una 
lussazione recidivante di spalla. La freccia mostra la lesione di Hill-Sachs. 
 risonanza magnetica _hill_sachs


.
Mise à jour le Mardi, 12 Octobre 2010 17:22