Home Spalla Periartrite
Artroscopia della spalla PDF Imprimer Envoyer
Écrit par Garotta Lorenzo   
L'artroscopia di spalla permette al chirurgo ortopedico di vedere e lavorare all'interno della spalla attraverso piccoli fori nei quali sono introdotti l'ottica ed i piccoli strumenti artroscopici. La foto n°1 mostra un'immagine artroscopica nello spazio sotto-acromiale: il palpatore metallico palpa la cuffia dei rotatori sottostante.  L'artroscopia di spalla permette di realizzare diversi gesti chirurgici nelle spalle dolorose: l'acromioplastica, la sutura della cuffia dei rotatori (foto n°2), un "debridement" ovvero una pulizia della borsa sotto l'acromion, la tenodesi o tenotomia del capo lungo del bicipite.
L'artroscopia di spalla è inoltre una tecnica impiegata per trattare la lussazione recidivante anteriore della spalla.
La foto n°3 mostra la piccolissima cicatrice lasciata dall'introduzione dell'artroscopio nell'artroscopia di spalla. Talvolta, soprattutto nei pazienti piu' giovani,  possono essere più infiammatorie: dipende  dalla "cicatrizzazione" del paziente.


Foto n°1: immagine artroscopica della cuffia dei rotatori   

  

    

artroscopia spalla

 

Foto n°2: sutura della cuffia dei rotatori in artroscopia

 

sutura_artroscopia spalla


Foto n°3: minima cicatrice dopo artroscopia di spalla            cicatrice_artroscopia 

.
Mise à jour le Mercredi, 03 Février 2010 21:15