Home Bodybuilding, bicipite e dolore al gomito
Bodybuilding, bicipite e dolore al gomito PDF Imprimer Envoyer
Écrit par Garotta Lorenzo   

Bodybuilding, bicipite e dolore al gomito

Talvolta anche in atleti che praticano body-building (foto n°1), ci possono essere dei problemi cartilaginei, che necessitano un trattamento in artroscopia di "pulizia della cartilagine". Queste lesioni sono legate al carico eccessivo al quale l'articolazione ed in particolare la cartilagine del gomito è sottoposta (ad esempio nel sollecitare il bicipite). Il  sollevamento ripetitivo di carichi pesanti (talvolta il sollevamento pesi può arrivare fino a 200-300 kg.) è sicuramente  all'origine di lesioni della cartilagine e può provocare dolori al gomito di tipo artrosico (con blocchi, pseudoblocchi o crisi dolorose).

L'immagine n°2 mostra un'artrosi avanzata di gomito nei postumi di una lussazione del capitello radiale non trattata. La mobilità in questi casi può essere ancora accettabile, ma i dolori sono presenti in estensione e flessione forzata.

L'immagine n°3 mostra un'artrosi avanzata di gomito in un carpentiere: alcuni lavori manuali ripetitivi, possono condurre negli anni ad un'artrosi di gomito. Il  sollevamento ripetitivo di carichi pesanti è sicuramente  all'origine di lesioni della cartilagine e può provocare dolori al gomito di tipo artrosico.

 

Foto n°1: il solllevamento eccessivo di pesi puo' danneggiare la cartilagine del gomito   


 bodybuilding bicipite dolore gomito


Foto n°2: artrosi di gomito post-trauamatica, in seguito a frattura capitello radiale

 

artrosi_lussazione_capitello_radiale       

 

Foto n°3: artrosi di gomito radiologica


artrosi_gomito
.
Mise à jour le Lundi, 15 Novembre 2010 21:57